Sprache/Language

   

Cerca  

   

Campionamento e controllo della qualità

Che si tratti di mangimi concentrati o di materie prime farmaceutiche, un'affidabile garanzia della qualità richiede oggi un monitoraggio costante da parte delle aziende per rispettare gli standard di qualità esistenti e garantire la tracciabilità. Il processo di campionamento (o campionamento) è di particolare importanza. La tecnologia e l'utilizzo dei giusti campionatori creano una solida base per ottenere risultati significativi nelle analisi successive.

Se il campionamento rappresentativo (manuale) è di per sé abbastanza difficile, il campionamento meccanizzato (per l'installazione) pone continuamente gli operatori e gli utenti di fronte a grandi sfide, soprattutto con solidi eterogenei, che spesso non si comportano come ci si aspettava.

Ogni processo e ogni prodotto è speciale e i fattori che lo influenzano variano notevolmente. In considerazione della varietà di possibili materiali da analizzare e delle loro peculiarità, la nostra gamma di prodotti è di conseguenza ampia. Tra le altre cose, ci portiamo dietro:

  •     campionatori manuali di vario tipo
  •     Campionatori in linea che prelevano i campioni direttamente dal processo, ad esempio da condutture
  •     Valvole di campionamento per il campionamento di liquidi e altri fluidi
  •     campionatori fissi per impianti di depurazione delle acque reflue (impianti di trattamento delle acque reflue).

Quasi vent'anni di esperienza nell'industria dei materiali sfusi e di processo - abbiamo sviluppato innumerevoli innovazioni e soluzioni specifiche per le applicazioni. Il nostro portafoglio di prodotti è il risultato di questa esperienza. Sistemi di campionamento collaudati sviluppati, prodotti e commercializzati con il marchio GMP SAMPLING. Molte aziende in tutto il mondo beneficiano di questi prodotti insieme alla nostra esperienza applicativa.

Ma: Non sappiamo e non sappiamo tutto - e noi siamo al suo fianco. Fateci sviluppare una soluzione insieme a ciò che sapete e a ciò che sappiamo.

Avete domande? Mettetevi in Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.con noi.

„La prevenzione degli infortuni non deve essere intesa come una disposizione di legge, ma come un comandamento dell'obbligo umano e della ragione economica".
Werner von Siemens / Berlin anno 1880

Messa a terra come componente importante della protezione preventiva contro le esplosioni

In molti settori dell'industria di processo, le sostanze infiammabili ed esplosive vengono prodotte, lavorate o utilizzate come materiali ausiliari. Sono compresi i vapori, i gas, gli aerosol, le polveri e le relative miscele infiammabili. Queste sostanze, insieme all'ossigeno presente nell'aria, possono formare un'atmosfera esplosiva e quindi esplodere.

In presenza di una fonte di ignizione può verificarsi un'esplosione.

Nell'ambito della protezione preventiva contro le esplosioni, la misura di protezione "Evitare fonti di ignizione efficaci" assume un ruolo primario. Da un lato, è utilizzato come misura di accompagnamento in combinazione con altre misure di protezione preventiva e in particolare costruttiva contro le esplosioni. Anche se un sistema è protetto, ad esempio, da un sistema di scarico della pressione di esplosione o di soppressione della pressione, si presta grande attenzione ad evitare fonti di ignizione efficaci per motivi di disponibilità dell'impianto. D'altra parte, evitare le fonti di ignizione è la misura di protezione più importante per la maggior parte delle operazioni "aperte" di svuotamento, riempimento e decantazione di liquidi infiammabili o materiali sfusi.

   
© 2021 FOSBA GmbH